martedì 2 ottobre 2007

Possibile parlare di Brasile senza parlare di calcio?

Ecco l'ennesimo fenomeno calcistico. Kerlon "Foquinha" è noto per il suo dribbling di testa, da cui il soprannome e l'immancabile interessamento dell'Inter. Finchè qualcuno non ce l'ha più fatta e l'ha tirato giù. Adesso Coelho (l'atterratore di foche) si è preso 2 mesi di squalifica: ma Dunga, allenatore verdeoro, prende le difese del difensore, a cui andrebbero concesse le attenuanti della ingiustificata provocazione.

1 commento:

alfa ha detto...

sono assolutamente dalla parte del Giustiziere! ah, ho visto che sei in contatto con Leandro, mi fa piacere...