domenica 5 giugno 2011

Shimbalaiè, finalmente la traduzione italiana.

(Questa volta ho fatto anche un titolo che funziona su google, come dovrebbe essere). 

Ho scoperto perché in tanti arrivano ultimamente sul blog cercando la traduzione di Shimbalaiè di Maria Gadù (qui dal vivo) quando m’è capitato di ascoltarla trasmessa da radio deejay, prima nel programma di Fabio Volo, poi in quello di Linus e Nicola. Qui Maria Gadù, per forza di cose non è una novità, ma fa piacere lo sia per una radio dai grandi ascolti. Che possa essere tra i tormentoni estivi non mi dispiacerebbe affatto, magari a replicare quel grande successo che fu Ja sei namorar dei Tribalistas.

Ah... per la traduzione, nessuna fatica, visto che qualcuno ci aveva già pensato (grazie Cultura Brasil). Il testo non è impossibile e penso che, chi ne abbia voglia, possa impararla e cantarla anche in portoghese, magari in spiaggia davanti ad un falò. (Shimbalaiè è una parola dai connotati religiosi di origine africana. In genere è una richiesta di protezione e buon auspicio)


Shimbalaiê*, quando vejo o sol beijando o mar
Shimbalaiè, quando vedo il sole baciare il mare
Shimbalaiê, toda vez que ele vai repousar
Shimbalaiè, tutte le volte che va a riposare
Natureza deusa do viver
Natura dea del vivere
A beleza pura do nascer
La pura bellezza del nascere
Uma flor brilhando à luz do sol
Un fiore riflette la luce del sole
Pescador entre o mar e o anzol
Il pescatore tra il mare e l'amo
Pensamento tão livre quanto o céu
Pensiero tanto libero quanto il cielo
Imagino um barco de papel
Immagino una barca di carta
Indo embora pra não mais voltar
Andando via per non tornare più
Tendo como guia Iemanjá
Avendo come guida Iemanja
Shimbalaiê, quando vejo o sol beijando o mar
Shimbalaiè, quando vedo il sole baciare il mare
Shimbalaiê, toda vez que ele vai repousar
Shimbalaiè,tutte le volte che va a riposare

Quanto tempo leva pra aprender
Quanto tempo va via per imparare
Que uma flor tem vida ao nascer
Che un fiore ha vita nel nascere
Essa flor brilhando à luz do sol
Questo fiore riflettendo la luce del sole
Pescador entre o mar e o anzol
Pescatore tra il mare e l'amo
Shimbalaiê, quando vejo o sol beijando o mar
Shimbalaiè, quando vedo il sole baciare il mare
Shimbalaiê, toda vez que ele vai repousar
Shimbalaiè, tutte le volte che va a riposare

Ser capitã desse mundo
Essere capitano di questo mondo
Poder rodar sem fronteiras
Poter correre senza frontiere
Viver um ano em segundos
Vivere un anno in un secondo
Não achar sonhos besteira
Non ritenere i sogni futili
Me encantar com um livro
Incantarmi con un libro
Que fale sobre vaidade
Che parli di vanità
Quando mentir for preciso
Quanto mentire sarà necessario
Poder falar a verdade
Poter dire la verità
Shimbalaiê, quando vejo o sol beijando o mar
Shimbalaiè, quando vedo il sole baciare il mare
Shimbalaiê, toda vez que ele vai repousar
Shimbalaiè, tutte le volte che va a riposare.



13 commenti:

gianzinho ha detto...

ciao!è stato un piacere aiutarti!maria gadù la scrisse all'età di 10 anni e l'odiava questa canzone!figurati!!ora in brasile se non erro è in prima posizione,in duo con caetano veloso!

goodnight ha detto...

In tempi di difficoltà per i blog, superati per velocità di contatto dai vari FB e Twitter, fa piacere vedere un nuovo e per di più ottimo blog dedicato alla passione per il Brasile. Tra l’altro mi sembra di capire che condividiamo un altro interesse per il grande Simenon e per un personaggio immortale come Maigret. Oltre che per le traduzioni (sto leggendo mentre ti scrivo quella di “Gentileza”) rimanderò chi passa per il mio blog alle tue ricette di cucina brasiliana. Ciao! stefano

Gianzinho ha detto...

Grazie!io amo il brasile!sono più o meno 4 anni che mi tengo sempre informato!parlo portoghese e ho contatti lì in brasile con i quali parlo tutti i giorni!il mio sogno è un giorno andarci!grazie per l'aiuto!purtroppo sono molto occupato a causa dello studio, ma appena mi libero, faccio una visita al tuo blog e ti linko nel mio!!siamo in pochi ci aiutiamo!prazer de conhecer vc!

goodnight ha detto...

benissimo! in tanto in bocca al lupo per i tuoi studi! ciao

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=fyFwZSOgOGI

goodnight ha detto...

grazie anonimo: speriamo che il video che proponi porti via un po' di pioggia e faccia venire estate anche qui! ciao!

sin@psy ha detto...

Bellissima questa canzone, sia la parte musicale che le parole!

Grazie per la traduzione!

goodnight ha detto...

syn@psy: bello vedere una canzone brasiliana così in alto nelle preferenze del pubblico italiano. Sono d'accordo con te, un'ottima hit estiva, mai banale nel testo come nella musica.

Danilo ha detto...

complimenti per il blog ben fatto. Il Brasile è una terra fenomenale e sentirne parlare fa sempre piacere. La canzone è delicata e dolce e la traduzione è davvero impeccabile. Ho anche io un blog (che riguarda lo sport). Quando hai un pò di tempo visitalo e fammi sapere che te ne pare. Grazie mille e continuerò a seguirti.

http://filosogol.blogspot.com/

goodnight ha detto...

ciao Danilo, grazie per la visita ed i complimenti.
Bella l'idea del gioco sui pronostici delle partite: semplice, senza tante complicazioni....

"coscienzasporca" si è presa una lunga pausa, godendosi i tanti contatti che arrivano grazie a Shimbalaiè: sarebbe ormai tempo di interrompere la "vacanza" e proporre altre novità per chi ama il brasile e la sua musica. Intanto godiamoci ancora un po' questa estate italiana....
ciao! stefano

cristina ha detto...

salve a tutti!cercavo anche io la traduzione della parola shimbalaiè, ma dopo aver letto qui come altrove della sua origine africana, ho visto un video il cui la cantante dice di aver inventato di sana pianta questa parola, e che in realtà non significa nulla...qual è la vostra fonte per dire che la parola ha il significato che avete detto??ammetto di essere stata delusa nel sentire dalla sua bocca che shimbalaiè non significa nulla in realtà

goodnight ha detto...

cristina mi sa che hai ragione tu e che probabilmente sta parola non significa niente, anch'io preso in castagna dalle prime notizie lette su internet: ma alle fine che importa, la canzone ci ha preso (pensati che qui sul blog per il solo fatto di aver postato la traduzione ho registrato quasi mille contatti al giorno).
E poi dovendo immaginare il significato che non ha meglio pensare ad una parola che porti fortuna! Ciao stefano e grazie per il tuo commento

Peppe Nestola ha detto...

Quando l'ho ascoltata per la prima volta mi sono emozionato... Perché parlo benissimo il portoghese brasileiro ed era poco che stavo con la mia ragazza brasiliana tutt'ora quando la passano in radio o in qualquer lugares, rimaniamo zitti zitti ad ascoltare questa meravigliosa canção ....é diventata la nostra canzone... Tra breve andremo a vivere nel nordeste in Brasile e questa canção 🎵 é proprio in nostro specchi...ciao a tutti... Peppe