martedì 11 settembre 2007

Verdetto creativo


Ci saremmo aspettati un’equa sanzione amministrativa, i più arrabbiati qualcosa di più (il penale?), ma ci ha pensato Fastweb, con la velocità che è nella sua mission: la punizione per il Valentino evasore è, come nel GF, passare (per qualche giorno) dalla suite al tugurio. With compliments! E con il commento di G. Nicoletti.

5 commenti:

alfa ha detto...

hanno avuto gioco facile, non conosco nessuno che si sia indignato (o qualcosa di simile) per la faccenda Rossi Grande Evasore: Tutt'al più una risatina, come si trattasse di uno spot...

onanrecords ha detto...

Mah? Secondo me non paga. Il gesto disperato di uno sponsor che già dovrebbe essere molto incazzato con un testimonial che si dice si sia fatto beccare dal fisco proprio per aver chiesto una linea ADSL al concorrente ALICE:

goodnight ha detto...

Questo dettaglio non lo conoscevo

onanrecords ha detto...

Si si dice che gli accertamenti siano nati dal fatto che aveva chiesto una linea adsl alice per una casa nelle marche o non so dove in Italia.

reboman ha detto...

Secondo me gli accertamenti sui personaggi pubblici che fanno testimonials a go-go negli spot dovrebbero partire di default....