domenica 9 novembre 2008

"Non è che adesso ti metti a parlare anche di politica brasiliana?" Niente paura, lo faccio solo perchè c’è di mezzo Chico ...


Chissà che carinerie potrebbe riservare Berlusconi alla giovanissima Manuela D'Ávila (nella foto) candidata del partito comunista alle recenti elezioni per la prefeitura municipal (in pratica la carica di sindaco) della città di Porto Alegre, 1,6 milioni di abitanti.
Porto Alegre ce la ricordiamo per essere stata sede di un importante Forum Sociale, per essere la città di Ronaldinho, ma soprattutto (almeno qui) per essere la città dov’è nata Elis Regina. Un post che parla quindi di cronaca politica? Non proprio: per questo vi rimando comunque all’analisi di questa importate tornata elettorale, vero e proprio test politico a due anni dall’elezione del nuovo presidente, visto che nel 2010 il buon Lula (oggi all’80% dei consensi!) dovrà per forza di cose lasciare l’incarico.



La vera ragione del post è il fatto che Chico Buarque abbia dato sostegno pubblico all’altra candidata sindaco della sinistra, Maria do Rosario, esponente del PT, il partito di Lula per capirci. Maria ha avuto la meglio su Manuela ma al ballottaggio con il sindaco uscente, il centrista José Fogaça, non ce l’ha fatta. Per le donne in politica non è mai facile, anche se giovani, carine e preparate. Curiosità da campagna elettorale: negli spot di Maria do Rosario la stella rossa del PT diventava un grande aquilone per sollevare la voglia di "mudança" ovvero cambiamento (eh sì, sempre quella) nei cieli di Porto Alegre sulle note di un jingle sambista. Insomma un po’ di musica riusciamo a sentirla anche qui.

3 commenti:

onan ha detto...

Quasi certo che il nostro cabarettista da crociera non ci deluderà neanche questa volta.

goodnight ha detto...

Uno a cui "non manca mai la battuta".
A proposito in questi giorni ne ho sentita una veramente brutta:

- L'obama italiano? dev'essere bello, giovane e abbronzato...
- Ma allora è Carlo Conti!

Purtroppo siamo a 'sto livello!
Ciao e buona domenica a tutti.

larobi ha detto...

Chico For President
(ovviamente)