venerdì 2 ottobre 2009

Roberto le passa tutte.

sorvegliati speciali e nel mangiadischi, lo dico per eventuali nuovi lettori, sono le rubriche dei miei ascolti, la prima per le cose più recenti (o per le cose che fin’ora mi ero perso), la seconda per i classici. Nel mangiadischi gira adesso “Voz e Suor”, anno 1983, con la voce di Nana Caymi e il piano di Cesar Cargo Mariano e soprattutto gira questo “Isso e Aquilo”, personale tormentone del momento che voglio condividere con voi.



Tra i sorvegliati speciali il doppio CD (e DVD) Elas cantam Roberto che 20 dive della musica brasiliana hanno dedicato a “o rei” Roberto Carlos per i suoi 50 anni di carriera, preceduto dallo show tenutosi al Theatro Municipal di São Paulo lo scorso 26 maggio di cui propongo il gran finale, divertente quanto emozionante.



Cantano con Roberto Carlos la morbidosa Ivete Sangalo, l’intramontabile Hebe Camargo
 (per capirci la “Mike Bongiorno” della tv brasiliana), la dolce Sandy
, la lirica Celine Imbert
, Rosemary già “fata” della Jovem Guarda, la sempre timida Adriana Calcanhotto, l’emozionata Nana Caymmi
, la morona e ritrovata Marina Lima
, la biondona e sbaciucchiante Claudia Leitte, Mart´nália
 che nel disco ha un pezzo molto bello, la “ancora” minigonnata Wanderléa
 altra musa della Jovem Guarda, la bella Paula Toller che già ha avuto 1 citazione nel blog, la sempre in forma Daniela Mercury, la tenebrosa Ana Carolina, la divertita Fafá de Belém, la sussurrante Fernanda Abreu, la miagolante Luiza Possi, l’elegante mamma Zizi Possi
 che ho amato moltissimo (tranne nei dischi in italiano), la signora Marilia Pera un’infinita carriera in teatro, al cinema e in tv e per finire la ruggente Alcione
 ...

Vi saluto rimandandovi al blog che Vinicius Faustini dedica alla musica di Roberto Carlos, in cui troverete molte notizie in più sulle 20 signore che hanno partecipato al tributo. Per quel che mi riguarda il brano dei 2 cd che in questi giorni ho ascoltato più volte è certamente la versione voz e violao di Do Fundo do Meu Coração interpretata da Adriana Calcanhotto. E finalmente riuscendo a scrivervi di sera, posso salutarvi augurandovi idealmente la buonanotte...

4 commenti:

modesty ha detto...

la prima.
decisamente.

mod

goodnight ha detto...

ciao mod, fa una certa "soggezione" vedere apparire tra i commenti il tuo décolleté...
approfitto per scambiare due chiacchere, anzi tre:
1) Polanski, di cui parli nel tuo ultimo post: Chinatown, uno dei miei film preferiti, diciamo tra i primi 5 in assoluto 2) di Modesty Blaise ho ben presente il fumetto di cui ho letto a suo tempo qualche storia... non sapevo invece dei romanzi
3) nel tuo commento, immagino ti riferissi alla prima canzone... ciao e buona domenica!

modesty ha detto...

3) sì!

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny